NoiTeatro.it
Dramma.it
NoiTeatro.it
 
 

Perché autori

Perché autori
Non è particolarmente difficile spiegare perché siamo diventati autori. Ci è sempre piaciuto il teatro e spesso abbiamo visto delle rappresentazioni; poi, ad un certo punto della nostra vita, abbiamo voluto provare ad entrare in questo fantastico mondo. Con tutte le difficoltà del caso, perché quelle, come puoi ben immaginare, ci sono e ci saranno sempre. Abbiamo lasciato da parte tutte le riverenze verso i grandi autori e abbiamo provato a dare al teatro tutto quello che potevamo dare e logicamente continueremo a farlo. Il nostro segreto è quello di non fermarci mai, di provare, di non aver paura di sfigurare davanti a tanti altri autori, registi e professionisti del settore. Noi vogliamo fare la nostra parte, che anche se piccola, può servire a qualcuno, e prima di tutto a noi stessi. Vogliamo dirti questo: ricorda che vale sempre la pena di scrivere qualcosa che viene dal profondo del cuore, sia essa un romanzo, una poesia o un'opera teatrale. Infine ti lasciamo due frasi per noi particolarmente significative:

"Chi scrive cerca, con la propria scrittura, di raccontare una storia, prima di tutto a se stessi. Poi queste storie possono diventare persino dei libri".
E.De Luca

"Non credo di poter insegnare a nessuno a essere uno scrittore, ciò che posso fare è dare ai miei studenti tempo e spazio per permettere loro di scoprire da soli se sanno scrivere o no".
A.Desai
Pubblica copioni Pubblica copioni Pubblica copioni